Salta al contenuto

Piano Stralcio Rischio Sismico

Piano Stralcio Rischio Sismico

Gli obiettivi e la struttura del Piano di Emergenza Provinciale sono state individuate con le Linee Guida approvate con delibera n. 25 del 26 febbraio 2009 del Commissario Straordinario con i poteri del Consiglio. In base alle Linee Guida il piano è costituito da una prima parte "inquadramento generale" e dai piani stralcio dei singoli rischi, tra cui il rischio sismico.

In allegato sono disponibili la delibera commissariale di approvazione, la relazione (suddivisa in più parti in quanto la dimensione di ogni allegato deve essere minore di 3 Mb), le tabelle e le tavole del di Piano Stralcio Rischio Sismico:

Delibera Commissariale n. 158 del 21 giugno 2013

Allegato A - Relazione:

Relazione  - da copertina a paragrafo  6.0

Relazione – paragrafo 6.01

Relazione – paragrafo 6.02

Relazione – paragrafi 6.03 e 6.04

Relazione – paragrafi 6.05 e 6.06

Relazione – paragrafo 6.07

Relazione – paragrafo 6.08

Relazione – paragrafi 6.09 e 6.10

Relazione – paragrafi 6.11 e 6.12

Relazione – paragrafi 6.13 e 6.14

Relazione – paragrafi 6.15 e 6.16

Relazione – paragrafi 6.17 e 6.18

Relazione – paragrafo 6.19

Relazione – da paragrafo 6.203 a pagina 244

Allegato B - Tabelle (in ordine alfabetico):
  - Classificazione sismica
  - Comuni a rischio colate di fango incidenti rilevanti dighe
  - Edifici Ecclesiastici
  - Opere Infrastrutturali Viabilità Strategica
  - Scuole Secondarie di Secondo Grado
  - Sedi Edifici Strategici e Strutture Operative
  - Sismi Storici Danni Abitazioni Popolazione Coinvolta
  - Vulnerabilità Abitazioni ISTAT 2001

VAllegato C – Tavole:
  - Carta della classificazione sismica e della zonazione sismogenetica
  - Enti, strutture di coordinamento Protezione Civile a scala provinciale
  - Infrastrutture trasporto a scala provinciale
  - Reti tecnologiche a scala provinciale
  - Strutture operative sanitarie, Scuole a scala provinciale
  - Terremoti Storici di Intensità >=10

 

AGGIORNAMENTO PIANO STRALCIO RISCHIO SISMICO

Il Commissario Straordinario della Provincia di Avellino ha approvato con Deliberazione n. 2 del 15 gennaio 2014, rettificata con Delibera n. 4 del 24 gennaio 2014, un aggiornamento del Piano Stralcio Rischio Sismico.

In allegato sono riportate le citate delibere con il relativo allegato.